Buono Acquisto, lo strumento perfetto per gratificare i tuoi dipendenti ed azzerare i costi aziendali

Il buono acquisto è lo strumento 100% deducibile per l’azienda ed esentasse per il dipendente. Può essere utilizzato per erogare il flexible benenit previsto da molti contratti collettivi nazionali. Consente la massima flessibilità di utilizzo, dallo shopping quotidiano al rifornimento di carburante. Spendibile su una vasta rete di partner, presenti su tutto il territorio nazionale.

I vantaggi per l’azienda

  • Esente da tassazioni fino a 2.000 euro annuali per i lavoratori con figli a carico e 1.000 euro per tutti gli altri lavoratori (per l’anno 2024)
  • Motivare i propri dipendenti nel raggiungimento degli obbiettivi aziendali apprezzandone il loro impegno quotidiano
  • Fidelizzare clienti e fornitori premiandoli con uno strumento versatile e flessibile

I vantaggi per il dipendente

  • Esenzione fiscale fino a 2.000 euro annuali per i dipendenti con figli a carico e 1.000 euro annuali per tutti gli altri lavoratori (per l’anno 2024)
  • Massima elasticità di spesa, anche online
  • Ampia gamma di prodotti e servizi accessibili

La nostra rete partner

Il Buono Acquisto è il titolo di servizio alleato delle aziende agili e innovative che, nei programmi di incentivo e di welfare aziendale, intendono garantire la più ampia libertà di scelta e il massimo comfort ai propri dipendenti.

Il Buono Acquisto, dal taglio personalizzabile, può essere utilizzato anche come omaggio o premio per clienti, fornitori, rete di vendita: in tal caso è interamente deducibile nei limiti previsti dall’Art. 108, c.2, del T.U.I.R., relativi alle spese di rappresentanza.

Nel concreto, le spese di rappresentanza sono commisurate all’ammontare dei ricavi e proventi della gestione caratteristica risultanti dalla dichiarazione dei redditi. Tali spese sono interamente deducibili se rispondenti ai requisiti di inerenza stabiliti dal ministero delle finanze ed, in qualsiasi caso, senza obbligo di inerenza e tracciabilità, se di valore unitario non superiore ad euro 50,00. Questa ultima condizione è pienamente soddisfatta con l’utilizzo del buono acquisto che viene fornito con valore unitario di euro 10,00.

Il Buono Acquisto, rappresentando di fatto una mera cessione di crediti di denaro, è un’operazione fuori campo IVA. La commissione di servizio ad esso legata, invece, viene fatturata con aliquota IVA al 22%. Tutti i costi sono interamente deducibili e l’IVA relativa alla commissione è interamente detraibile.

Compila il modulo per ricevere più informazioni

Scopri gli altri prodotti 360Welfare

Installa le app per sfruttare al massimo tutti i servizi 360Welfare

Pratiche per gli utenti ed un plus per gli esercenti, le applicazioni di 360, scaricabili gratuitamente dagli store online, sono state progettate per essere facili da usare con un’interfaccia intuitiva e funzioni ben organizzate.